Because the night belongs to lovers

Amo la notte “because the night belongs to lovers”. Perchè posso restarmene solo a casa nel mio amatissimo letto. sul mio “glorioso materasso”.
Perchè la notte è silenzio interrotto soltanto da suoni di musica e dolci frasi di amori da poche ore.
Amo la notte perchè lascia arrivare su di noi rumori e suoni meno inclementi, meno stupidi; praticamente amo la notte perchè gran parte degli idioti a quell’ora vanno a letto o peggio ancora guardano in tv qualche ora di film + pubblicità.

La radio è accesa, in notturno si ricercano frequenze rock, suoni rilassanti o pulsanti, a seconda della situazione, ma comunque vivi, veri.
Capita a tutti di restare soli la notte, anche quando non lo vorremmo:“One more night the stars are/but tonight i’m as lonesome as can be” cantava il vecchio caro “Bob Dylan”

La radio (ed una bottiglia di porto) diventano allora immancabili compagni di una solitudine che non fa poi così male: un goccio di soave nettare e poi via alla ricerca del programma ad hoc, scegliendo tra programmazioni casuali.

I Joy Division risvegliano in me la voglia di una notte vissuta intensamente. Ian Curtis continua a cantare Dance, dance, dance to the radio, siano benedetti i gusti del dj questa notte ma soprattutto quella voce amica che mi dice al telefono
Hey, scusa se è tardi, ma non ti andrebbe di farti un giro?

Restando a casa potrei fantasticare di serate passate in clubs inglesi inseguendo il John Peel show, oppure di spiaggie giamaicane sonorizzate al ritmo incessante dei migliori sound system dell’isola.
Ma quando la notte chiama…
Via sulle strade di napoli, città sempre più addormentata.

Nessuno si sogna di essere in California e nemmeno di essere Springsteen lanciato verso l’alba in una lucente Cadillac.

Non ci si aspetta nemmeno di entrare in una discoteca e di incontrarvi
l’ammaliante J-Lo                                                                   

j-lo-sexy o di scoprirvi le ultime tendenze di arte erotica o di chissà che.
Ci accontentiamo del nostro solito girovagare per le “tane dei lupi mannari partenopei


Ancora Porto naturalmente…e
un’amante segreta a farmi compagnia
anche stanotte.lana

Annunci

Un pensiero su “Because the night belongs to lovers

  1. il tuo scritto l\’ho letto di un fiato…sa di sale, di silenzi, di lacrima…di pensieri accartocciati…è tuo!ti abbraccio amico mio….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...