I Pregiudizi

We’ve all seen a man at the liquor store beggin’ for your change The hair on his face is dirty, dread-locked, and full of mange He asks a man for what he could spare, with shame in his eyes “Get a job, you fucking slob,” is all he replies God forbid, you ever had to […]

Read More I Pregiudizi

Analisi del 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog. Ecco un estratto: Un “cable car” di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 2.400 volte nel 2014. Se fosse un cable car, ci vorrebbero circa 40 viaggi per trasportare altrettante persone. Clicca qui per vedere […]

Read More Analisi del 2014

Nostalgia di Robespierre

di Vincenzo Sparagna – 15-12-2014 Vedendo quello che succede a Roma e in Italia mi viene una grande nostalgia di Robespierre, detto l’Incorruttibile (1754-1798). Fu, come si sa, uno dei capi, forse il più grande, della rivoluzione francese, ma di lui molti ricordano solo l’immagine del sanguinario tagliateste mentre il tratto fondamentale della sua azione […]

Read More Nostalgia di Robespierre

L’articolo 18 discrimina i padroni

Se l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, al momento sembra fondata su un terreno franoso. La trattativa in corso tra governo e parti sociali è diventata, in tv, un film dell’orrore, con il ritorno di alcuni morti viventi dell’ex governo Berlusconi. Lunedì sera, tra l’Infedele, Porta a porta e Linea notte, era tutto un […]

Read More L’articolo 18 discrimina i padroni

Immaginate…

di Paolo Flores d’Arcais Immaginate il presidente Obama che, processato per concussione e prostituzione minorile, anziché rassegnare immediatamente le dimissioni, dichiara guerra alla Costituzione americana con leggi che mettono il bavaglio alla libertà di stampa e calpestano l’autonomia del potere giudiziario. Succederebbe il finimondo. O la signora Merkel, ancora al suo posto dopo essere stata […]

Read More Immaginate…