Aborto, abrogare l’obiezione è l’unica soluzione

da: Aborto, abrogare l’obiezione è l’unica soluzione La Regione Lazio ha indetto un concorso per due-medici-due che garantiscano il diritto delle donne all’interruzione alla gravidanza, e si è scatenata la vandea clericale, Conferenza episcopale punta di diamante e canea bigotta al seguito. Eppure oggi quel diritto per ogni donna, introdotto per legge nel 1978 (39 […]

Continua a leggere "Aborto, abrogare l’obiezione è l’unica soluzione"

La sguattera del Guatemala

Cari amici creduloni vittime dei fanfaroni, forse, grazie alla memoria, all’inizio della storia riuscirete a ritornare, ai dì in cui il tosco giullare slogan splendidi inventava ed il vecchio rottamava per la colpa d’aver perso. Con “L’Italia cambia verso”, con “La svolta buona” e “Adesso” quante cose vi ha promesso? Con “Non mollo” e “Arrivo […]

Continua a leggere "La sguattera del Guatemala"

I cosplayer della rivoluzione

Durante e dopo le giornate di Genova 2001, quando la polizia operò nel modo fascistoide che sappiamo, ho conosciuto diversi generosi compagni black bloc all’epoca ingiustamente accusati di essere provocatori. Già allora c’era tra noi, anche se uniti da una critica profonda al sistema capitalistico, un forte dissenso sulle forme di lotta, in particolare sulla […]

Continua a leggere "I cosplayer della rivoluzione"

I Pregiudizi

We’ve all seen a man at the liquor store beggin’ for your change The hair on his face is dirty, dread-locked, and full of mange He asks a man for what he could spare, with shame in his eyes “Get a job, you fucking slob,” is all he replies God forbid, you ever had to […]

Continua a leggere "I Pregiudizi"

LUTTAZZI AMARI – “QUELLI CHE INNEGGIANO OGGI ALLA LIBERTÀ DI SATIRA SONO GLI STESSI CHE CONTRIBUIRONO A CACCIARMI DALLA RAI – NEL 2001, RICEVETTI MINACCE DI MORTE E FUI COSTRETTO A GIRARE SOTTO SCORTA”

9 GEN 2015 Daniele Luttazzi per il “Fatto quotidiano” “Né c’è bisogno di trasferirsi nei Paesi Arabi per trovare resistenze alla satira sulla religione. Nel 2001, a Satyricon, il produttore mi chiese di cassare lo sketch “Esche insolite”, in cui un pescatore faceva abboccare il pesce più grosso usando come esca un crocifisso”… Assalto al […]

Continua a leggere "LUTTAZZI AMARI – “QUELLI CHE INNEGGIANO OGGI ALLA LIBERTÀ DI SATIRA SONO GLI STESSI CHE CONTRIBUIRONO A CACCIARMI DALLA RAI – NEL 2001, RICEVETTI MINACCE DI MORTE E FUI COSTRETTO A GIRARE SOTTO SCORTA”"